. Ventilazione meccanica
Share this post
ventilazione meccanica

La innovazione che sta prendendo piede, nei ultimi anni con la riqualificazione energetica.

Scambiatori di calore rotativi

Gli scambiatori di calore rotativi Hoval sono dispositivi di rigenerazione con supporto termico rotante per l’utilizzo in impianti per il trattamento dell’aria ambiente e di processo produttivo. A seconda delle condizioni dell’aria e delle caratteristiche della massa di accumulo essi consentono lo scambio non solo del calore, ma anche dell’umidità.

I diversi diametri e le diverse altezze degli strati della massa di accumulo consentono di ottimizzare le prestazioni in base alle specifiche esigenze. L’offerta è completata da accessori di alta qualità.

Informazioni tecniche

  • Diametri di 0,6 – 2,62 m (pezzo unico) e
    fino a 5 m (segmentato)
  • Portata d’aria fino a circa 150.000 m³/h
  • Certificato Eurovent
  • Certificazione d’igiene

Massima tenuta

La guarnizione dello scambiatore che si autoripristina dello scambiatore di calore rotativo Hoval, un brevetto Hoval, riduce le perdite rispetto ai sistemi tradizionali fino al 70%. E poiché Hoval è anche l’unico produttore con un programma di progettazione a disposizione per calcolare la quantità di perdite, è possibile progettare impianti di ventilazione e di trasformazione meglio dimensionati, il che consente di risparmiare costi ed energia

 

fonte: www.hoval.it

Comments (0)

Lascia una risposta